Articoli

Perché
_
scommettere
_
sullo
_
sviluppo
_
continuo
_
dei
_
progetti
_
tecnologici?

Trasformazione digitale

Migliorare la qualità e la reattività, ridurre gli errori e date di consegna realistiche sono i principali vantaggi del modello di sviluppo continuo offerto da Cuatroochenta. Una metodologia di lavoro che permette di crescere in base alle esigenze del mercato.

Con l’obiettivo di migliorarne la qualità, Cuatroochenta ha evoluto nel tempo il proprio modo di lavorare e ha utilizzato diverse metodologie di lavoro, adattandosi alle esigenze dei progetti e dei clienti, sempre alla ricerca dell’eccellenza.

Durante questo percorso, abbiamo lavorato con contratti a budget chiuso, contratti orari o outsourcing, tra gli altri.

Attualmente i progetti di cui si occupa Cuatroochenta sono sfidanti e innovativi e richiedono continui aggiornamenti, pertanto, al fine di migliorarne la qualità e tenendo sempre presente l’eccellenza, Cuatroochenta ha sviluppato una propria metodologia di lavoro denominata Sviluppo Continuo, che consiste nel fare un avanzamento iterativo e incrementale dei progetti, suddividendoli in piccole iterazioni composte da un insieme limitato di funzionalità, consentendo così la consegna delle parti operative in un periodo di tempo molto breve. Ciò fornisce un alto grado di controllo e monitoraggio e, a sua volta, consente flessibilità in modo che possa evolversi o ruotare per adattarsi al mercato e al business.

La nuova metodologia di lavoro denominata Sviluppo Continuo nasce per soddisfare le nuove esigenze che i nostri clienti hanno nei loro progetti.

I principali vantaggi di questa metodologia di lavoro

Qualità migliorata

La metodologia di Sviluppo Continuo si basa sull’esecuzione di fasi di iterazione costanti che consentono di aumentare la qualità finale del progetto potendola migliorare continuamente.

Inoltre, grazie a questa interazione costante tra il cliente e il partner tecnologico, aumenta anche la tranquillità potendo vedere in tempo reale continui feedback sul progetto e poter suggerire periodicamente dei miglioramenti. Il che a sua volta gli fa avere un risultato finale migliorato da ripetute revisioni e continui miglioramenti.

Capacità della risposta

Consente di rispondere ai cambiamenti che avvengono nell’ambito del progetto e nel mercato in modo rapido ed efficiente.

Riduzione degli errori

Questa metodologia riduce drasticamente gli errori e la possibilità di costose correzioni grazie alla convalida continua.

Date di consegna realistiche

Effettuando stime delle date di consegna per l’ambito delle iterazioni e non per l’intero progetto, la precisione della stima globale viene aumentata, consentendo una data di consegna finale più realistica.

Obiettivi perseguiti da questa metodologia di lavoro

Questa metodologia di lavoro persegue cinque obiettivi principali:

1. Fornire ai clienti la flessibilità necessaria per intraprendere i propri progetti in sincronia con la propria pianificazione e le proprie esigenze.

2. Offrire un sistema che fornisca il controllo su scopo, budget, pianificazione ed esecuzione, per ridurre l’incertezza che tutti i progetti tecnologici comportano.

3. Migliorare la capacità di risposta e la flessibilità dei nostri clienti di fronte alle nuove sfide tecnologiche.

4. Garantire la continuità dell’operazione, la proprietà industriale del cliente sui propri progetti e la riduzione dei rischi.

5. Valorizzare il know-how tecnologico dei nostri clienti attraverso la collaborazione e la trasmissione della conoscenza.

Come vengono eseguiti questi progetti?

All’inizio del progetto, il nostro team di Business Analysis effettuerà un’analisi dei requisiti che definirà l’ambito del progetto. Per intraprendere lo sviluppo, la funzionalità totale sarà suddivisa in piccole iterazioni, che saranno suddivise in differenti beta deliverable e task che consentiranno al cliente di testare lo sviluppo svolto gradualmente, validando i risultati e minimizzando gli errori di concept.

La concatenazione di varie iterazioni in un flusso di lavoro continuo e pianificato consentirà la definizione della Roadmap di lavoro che può variare a seconda delle esigenze del progetto in ogni momento, nonché il feedback ottenuto dagli utenti. Una volta definito lo scopo di un’iterazione, il dettaglio funzionale della stessa verrà inviato al cliente insieme allo sforzo economico richiesto. Quando il cliente approva, in tutto o in parte, l’iterazione, questa verrà aggiunta alla pianificazione della produzione in base alle stime orarie approvate.

Come risultato di questo esercizio di pianificazione, verrà ottenuto un Gantt con le date di inizio e di fine dello sviluppo dell’iterazione. Inoltre, il cliente avrà accesso diretto al sistema informativo di pianificazione del progetto su Jira per monitorare l’avanzamento e l’esecuzione di ogni iterazione in tempo reale.

La L’esecuzione di un’iterazione si compone di 3 fasi:

1) Design dell’interfaccia ed esperienza utente

In primo luogo, il team UX/UI crea l’interfaccia e l’esperienza utente, fornendo modelli interattivi che serviranno a convalidare con il cliente che l’interfaccia proposta includa l’approccio funzionale definito in precedenza.

2) Programmazione

Durante lo sviluppo dell’iterazione, verranno effettuate diverse consegne intermedie, in modo che il cliente possa vedere e testare la soluzione, conoscendo così in ogni momento lo stato di avanzamento e fornendo feedback nello stesso momento in cui il team di sviluppo continua ad avanzare.

3) Garanzia di qualità

Il sistema QA di Cuatroochenta è progettato per garantire la qualità durante tutto il ciclo di sviluppo e che i progetti software siano conformi ai requisiti stabiliti.

Quali ruoli sono coinvolti in un progetto di Sviluppo Continuo?

Ad ogni progetto vengono assegnati di default i seguenti ruoli orientati all’analisi, gestione e controllo qualità del progetto:

Responsabile del progetto

Massimo responsabile di Cuatroochenta nel monitoraggio e nella gestione del progetto. Cuatroochenta seleziona i Project Leader prestando particolare attenzione alla natura del progetto e soprattutto ai suoi interlocutori, facilitando la comprensione e fornendo le conoscenze specifiche più appropriate..

Responsabile tecnico

Nei casi in cui il Project Leader non sia un profilo tecnico, verrà assegnato un responsabile tecnico per il controllo tecnologico, l’organizzazione del team di sviluppo, la supervisione della qualità e il dialogo con i profili tecnici del cliente nelle attività di integrazione, revisione, eccetera.

Planner

Ogni progetto è supportato da un Planner che fornisce supporto nella pianificazione, rendicontazione e controllo.

Analista di affari

Consulente specializzato nell’analisi dei requisiti, ricerca di soluzioni tecnologiche e progettazione e concettualizzazione di progetti.

Supporto tecnico

Raccoglie domande, quesiti e richieste di supporto relative al progetto una volta che è in produzione. Risponde alle richieste di informazioni del cliente e documenta le risposte/soluzioni per creare una Knowledge Base consultabile per i futuri utenti.

Questi profili interverranno in misura maggiore o minore a seconda della fase del progetto e delle sue caratteristiche, ma in ogni caso saranno designati e lo monitoreranno da diverse prospettive. A volte ruoli diversi possono ricadere sulla stessa persona (es. Project Leader e Responsabile tecnico).

Il potere di farlo bene

In Cuatroochenta ci impegniamo a lavorare fianco a fianco con i nostri clienti su progetti di sviluppo continuo. È il caso dell’azienda Encuentra24, che da anni utilizza questa metodologia di lavoro.

Encuentra24 è leader negli annunci economici in America centrale con oltre 5 milioni di utenti in 8 paesi nei formati web e app. Dal 2015 si affida a Cuatroochenta come partner tecnologico con un servizio di continua evoluzione di sviluppo di app e software, strategia big data e definizione di nuove soluzioni per aderire sempre più al suo motto fondante: “Se lo pubblichi, lo vendi!”

0
utenti

Negli anni la metodologia di lavoro è stata modificata e i numeri parlano da soli. Tra il 2017 e il 2018, le visite annuali al Web sono aumentate di oltre il 25% e le visite annuali all’app sono aumentate del 100%.

Grazie alla nuova metodologia di Sviluppo Continuo è possibile iterare in modo più agile affinché il risultato finale abbia una qualità straordinaria e non differisca da quello che i responsabili di Encuentra24 volevano e desiderano avere. Inoltre, permette di avere il controllo totale del progetto, delle attività che vengono svolte e in quale fase si trovano. In questo modo è possibile suggerire miglioramenti in tempo reale senza dover attendere che il progetto sia completamente sviluppato. Per questo riteniamo che la flessibilità della metodologia di lavoro di Sviluppo Continuo abbia permesso a Encuentra24 di adattarsi in tempi record ai cambiamenti avvenuti a causa del Covid-19.

Con la nuova metodologia di Sviluppo Continuo, intendiamo fare un ulteriore passo avanti come partner tecnologico attento alle nuove sfide offerte dal mercato, fornendo ai progetti la metodologia di lavoro necessaria per aumentare le possibilità di successo.