fbpx
Articoli

Checking
_
Plan,
_
la
_
tecnologia
_
che
_
migliora
_
la
_
produttività
_
di
_
35.000
_
professionisti

Checking Plan  ·  CheckingPlan  ·  Metodo Cuatroochenta  ·  Prodotti Cuatroochenta  ·  Trasformazione digitale

La migliore tecnologia è quella che, essendo trasparente, risolve i problemi quotidiani per semplificarci la vita. È il caso di CheckingPlan, la piattaforma di gestione dei servizi intelligente che 35.000 addetti alla manutenzione o alla pulizia hanno incorporato nella loro routine dal 2016.

A Los Sampedros, di notte Burgos si stravolge. Ma la mattina dopo, nelle strade acciottolate che circondano la sua imponente cattedrale, sembra che non sia successo nulla. E gli abitanti di Burgos lo indossano a un gala. “Il servizio di pulizia di Burgos è sempre stato molto efficiente e ho un affetto speciale per questo perché le origini di CheckingPlan erano con loro più di 15 anni fa”, spiega con un luccichio negli occhi Javier Casero, il padre, insieme ai suoi colleghi, Ricardo Cruz ed Eduardo Peña di una tecnologia complessa che apparentemente risolve la gestione di compiti professionali quotidiani e strategici. Oggi è utilizzato da decine di migliaia di lavoratori anonimi in vari paesi, quasi senza accorgersene. Nel 2019 è entrata a far parte dell’offerta di prodotti e servizi di Cuatroochenta attraverso l’acquisizione di Asintec.

Ospedali, centri educativi, hotel, aeroporti, ristoranti e grandi società di servizi per strutture o asset immobiliari hanno optato per la piattaforma intelligente per la gestione e il monitoraggio della loro pulizia e manutenzione. CheckingPlan è diventato per loro un software essenziale nella loro quotidianità che, integrandosi con l’Internet delle cose e facendo affidamento sull’intelligenza artificiale, ottimizza i processi e migliora la loro produttività. Dalle più elementari come la registrazione della giornata, il controllo di presenza o le attività sensorizzate (ad esempio, avvisare il personale delle pulizie di un bagno pubblico ogni x utenti), fino ai più sofisticati, come la pianificazione del lavoro in modo personalizzato o la preparazione di report di business intelligence sull’elaborazione dei dati.

Sulla base dell’esperienza nell’implementazione di sistemi ERP come Navision, CheckingPlan è stato concepito con la filosofia di ottimizzare la gestione delle mansioni, inizialmente del personale in mobilità e attualmente misurando anche i tempi medi di funzionamento (TMP) in ambiente ufficio, per costruirsi passo dopo passo, fino a diventare una potente piattaforma professionale che si adatta a molteplici ambienti di lavoro.

Come spiega Javier Casero, CEO di Asintec, la piattaforma è nata per trasformare digitalmente la gestione dei rifiuti solidi urbani e la pulizia delle strade, “ma ci siamo presto resi conto, attraverso la richiesta dei clienti, che era molto versatile e poteva essere applicata a molti compiti ripetitivi, guidati e a breve termine in altri settori; dovevi solo ascoltare, analizzare bene le tue esigenze e dare una risposta agile e più personalizzata possibile.

Casi d’uso e applicazioni

CheckingPlan, che ha avuto origine con CleanTec nel 2003 e ha assunto la forma attuale quando è diventata tecnologia cloud nel 2016, è costituito da un software con tre elementi fondamentali: il frontend, l’integrazione con l’Internet delle cose e il backoffice. Il frontend, ovvero l’interfaccia per il professionista, viene gestito principalmente da desktop in ambiente ufficio (utente desktop) per l’avvio delle operazioni, le check-list collegate e il completamento, integrando anche telecamere, orologi di presenza, sensori o altri tipi di hardware; e anche nelle app da campo, tramite dispositivi mobili e tablet in punti fissi. Il backoffice, da parte sua, dispone di un pannello di gestione per parametrizzare, ottenere report e monitorare KPI con cubi OLAP o dashboard adattati ad ogni esigenza, con possibilità di essere esportati in diversi formati e contribuire al controllo di qualità dei processi.

Ospedali, aeroporti, stazioni ferroviarie, hotel, centri educativi e centri commerciali.

    • Gestione di attività e incidenti ricorrenti, automatizzati e su richiesta.
    • Registrazione delle persone impiegate, trasferimenti, turni e controllo orario.
    • Localizzazione di beni, servizi e persone; sensorizzazione.
    • Controllo intelligente della capacità tramite conteggio AI e WIFI. .
    • Sondaggi sulla soddisfazione degli utenti.
    • Valutazione commerciale di pubblicità, spazi commerciali e stand.

Raccolta rifiuti, manutenzione stradale e pulizia di strade, aree verdi e graffiti.

    • App sul campo e sensorizzazione per lo sviluppo delle attività.
    • Sistemi di controllo presenze e multi-clock con assegnazione di compiti.
    • Strutturazione avanzata degli asset, inventariati in tempo reale.
    • Pianificazione dei percorsi, progettazione dei percorsi di lavoro.
    • Sensorizzazione e monitoraggio di flotte e asset.
    • Sensori volumetrici in contenitori.

Gestione patrimoniale immobiliare..

    • Strutturazione di asset e documentazione tecnico-legale.
    • Registrazione di visite ispettive, commerciali e API.
    • Gestione chiavi e incidenti, tracciamento attività, invio a fornitori e monitoraggio. 
    • Manutenzione preventiva e sicurezza.

Registro de jornada: Portal del empleado.

    • Fichaje de entrada y salida al puesto de trabajo.
    • Para oficinas, tareas de campo, empleados remotos, externos y outsourcing
    • Reportes dinámicos y avisos para trabajadores y RRHH.
    • Gestión de vacaciones. 

Clienti di riferimento che si fidano di CheckingPlan

Facility Services

Le principali multinazionali spagnole nel settore delle infrastrutture, dei trasporti e dei servizi urbani si affidano a CheckingPlan per ottimizzare i processi di pulizia e manutenzione in ospedali, strade, aeroporti, stazioni ferroviarie o centri educativi, inclusa l’assunzione di personale; in alcuni casi anche presso i propri uffici.  

  • Ferrovial 
  • Ingesan (OHL)
  • Clece (Grupo ACS)
  • Valoriza (Sacyr Vallehermoso)
  • FCC

Sareb

La Sociedad de Gestión de Activos Procedentes de la Reestructuración Bancaria (Sareb) si affida alla piattaforma per gestire 140.000 asset immobiliari, che si traducono in circa 500 tecnici che utilizzano quotidianamente le app e il backoffice per controllare la manutenzione e altri dettagli tecnici del proprio patrimonio immobiliare.  

Adecco

La gestione delle operazioni di business in outsourcing (BPO) svolta da Adecco per alcuni dei suoi clienti è una delle applicazioni più consolidate di CheckingPlan, con un modello di utente desktop in ufficio per svolgere attività ricorrenti, con avvio, checklist e completamento. 

4 ragioni del suo successo

Adattabilità di un sistema robusto..

CheckingPlan ha una solida esperienza in diversi settori e ambienti professionali che lo rendono affidabile e, allo stesso tempo, flessibile e parametrizzabile al 100% per rispondere alle nuove esigenze.

Piattaforma intuitiva e di facile utilizzo.

Per qualsiasi profilo professionale.

Contributo alla business intelligence.

Aiutare a prendere decisioni strategiche con obiettività, basate sulla tracciabilità delle attività e report dettagliati. 

Compatibilità e integrazione.

Con altri sistemi gestionali (CRM, ERP) e software professionali.

 

“CheckingPlan si è evoluto al ritmo delle sfide poste dai nostri clienti, guadagnando affidabilità e prestazioni, fino a diventare una soluzione che soddisfa le aziende più esigenti, perché ne migliora la produttività rendendo al tempo stesso più agile il lavoro dei loro professionisti. E la cosa più eccitante è che continua a crescere, con spazio per rispondere a nuove esigenze.

Javier Casero, CEO in Asintec (Cuatroochenta)

Torna in cima